#AltraDifesaPossibile La Fase 2 della campagna dal 2 giugno al 4 novembre 2016

#AltraDifesaPossibile La Fase 2 della campagna dal 2 giugno al 4 novembre 2016

Vademecum per la compilazione delle cartoline

UNA CARTOLINA AI DEPUTATI: LA LEGGE E’ IN PARLAMENTO, VOTALA!

Le cartoline sono doppie, con una parte da compilare e una no, e con un tratteggio al centro che permette di separale senza romperle. La parte che il/la cittadino/a compilerà andrà “imbucata” nella scatola al banchetto.

La parte non da compilare sarà consegnata al/la cittadino/a a testimonianza del suo impegno per la Campagna.

CHI PUO’ COMPILARE LA CARTOLINA: Tutti, purché maggiorenni. Non serve documento di identità, non importa la residenza. 2 giugno 2016 cartoline

A CHI VA INDIRIZZATA LA CARTOLINA: Ogni cartolina va indirizzata a un solo deputato/a. E’ possibile, anzi auspicabile, che il/la cittadino/a compili più cartoline, indirizzandole a deputati/e diversi. In fase di compilazione il/la cittadino/a sceglierà a chi indirizzare la cartolina, tra i deputati/e eletti nella sua circoscrizione di riferimento (in allegato elenco delle circoscrizioni) Presso i banchetti dovranno essere disponibili per i cittadini gli elenchi di deputati/e della circoscrizione di riferimento. (Es. per i banchetti in Veneto è bene avere le liste della circoscrizione VENETO 1 e della circoscrizione VENETO 2. Es. per i banchetti in Sardegna è bene avere la lista della circoscrizione SARDEGNA).

SE UN CITTADINO VUOLE COMPILARE LA CARTOLINA MA È DI UN’ALTRA REGIONE (e quindi la sua circoscrizione di riferimento non è quella di cui si hanno gli elenchi): – Se il cittadino/a conosce il/ i nominativo/i del/i deputato/i di riferimento può compilare la cartolina e imbucarla nella scatola presso il banchetto. Si consiglia ai comitati/gruppi di avere almeno due scatole, una per la circoscrizione, una per le altre circoscrizioni, così da agevolare la fase di conteggio e divisione delle cartoline. – Se il cittadino/a NON conosce il/ i nominativo/i del/i deputato/i di riferimento: può lasciare in bianco l’indirizzo, chiedendo che venga compilato dopo, e limitarsi a firmare e indicare la propria città. Logo-Def-Fase-2

COME VERRANNO UTILIZZATE LE CARTOLINE DALLA CAMPAGNA? La parte indirizzata ai parlamentari sarà da noi raccolta e conservata per la consegna ufciale che faremo in Parlamento nei prossimi mesi, a dimostrazione dell’interesse e della volontà dei cittadini.

sito www.difesacivilenonviolenta.org mail info@difesacivilenonviolenta.org Segreteria c/o Movimento Nonviolento, via Spagna 8, 37123 Verona – Tel. 045 8009803

  1. Angela Bergonzi 19 ottobre 2016, 8:27

    Sono molto d’accordo con questo tipo di difesa non violenta.Don Lorenzo Milani che è stato un grande precursore della storia non violenta, deve essere il nostro maestro di riferimento.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Un ponte d’amore tra Etiopia ed Eritrea »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Del diritto d'insurrezione, e del dovere. »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Dialogo fra due panchine »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »

Diritto di Critica

https://twitter.com/CanestriniLex

Nicola Canestrini di Nicola Canestrini


Tortura di stato »