Camminiamo per la pace a Padova dalle caserme ai parchi

Camminiamo per la pace a Padova dalle caserme ai parchi

Domenica 11 Maggio 2014, ritrovo di fronte a Palazzo Moroni ore 10 Padova

Promuove: Associazione per la Pace

 

Un primo appuntamento per avviare percorsi di pace, per uscire dall’indifferenza, dal silenzio, per dire basta alle guerre, alle violenze, al’impoverimento e alla distruzione di risorse naturali

Una Marcia per la pace per essere protagonisti di una giornata per la difesa e lo sviluppo dell’ambiente, per il sostegno ai disagi sociali ed economici che colpiscono oggi molte famiglie e persone.

…. perché vogliamo avviare percorsi di Pace, uscire dall’indifferenza e dal silenzio per gridare:
BASTA CON LE GUERRE E LE VIOLENZE
BASTA CON LA COSTRUZIONE DI STRUMENTI DI MORTE (F35)
BASTA CON L’IMPOVERIMENTO E LA DISTRUZIONE DI RISORSE NATURALI.

… perché nella nostra città esistono spazi che devono essere trasformati: da caserme e aree
militari inutilizzate o parzialmente utilizzate, a spazi per il verde, luoghi di incontro, per attività
sociali, culturali e ricreative.

… perché Padova sia davvero città di pace, dove cresca il sostegno ai disagi sociali ed economici
che colpiscono oggi molte persone e molte famiglia, si difenda e si sviluppi l’ambiente, si
assicurino il rispetto dei diritti per tutti.

PROGRAMMA:
– ritrovo di fronte a Palazzo Moroni alle 9.30
– intrattenimento con il gruppo musicale “DJOLIBÈ DJEMBÈ FAMILLY” (suoni e
percussioni); spiegazione di alcuni SEGNALI di PACE presenti nei pressi del Municipio a
cura del MIR
– partenza ore 10.00
– percorso: via Cavour – Piazza Garibaldi – via Emanuele Filiberto – Corso Milano – via
Vicenza – via Chiesanuova
– sosta al Parco dell’ex Caserma Prandina (in corso Milano): letture “Voci di donne contro
la guerra” a cura di Donne in Nero
– conclusioni alle 12.30 alla ex Caserma Romagnoli: monologo tratto da letture “Fiori Fragili.
Ortigara 1917” di Riccardo Benetti a cura della COMPAGNIA INITINERE – Musica e saluti.

Promuovono:
Associazione per la Pace, A.C.S., A.N.P.I., Donne in Nero, Legambiente, Mani Tese, M.I.R., Perilmondo
onlus, Studenti Per – UDU, Rete degli studenti medi, CGIL di Padova

Aderiscono:
ACLI di Padova, Agronomi e Forestali Senza Frontiere, Amici dei Popoli, Amissi del Piovego, ARCI,
Associazione Culturale Movimentamente, Associazione per la Decrescita, Associazione Incontrarci,
Associazione Studenti Universitari, Biorek, Beati i Costruttori di Pace, Centro Diritti Umani-Università di
Padova, Circolo Wigwam Il Presidio, CGIL Veneto, Funzione Pubblica CGIL Veneto, Comitato Piazza San
Carlo, Comitato Cave Chiesanuova, Confederazione Italiana Agricoltori, Giuristi Democratici di Padova
“Giorgio Ambrosoli”, Jonathan Cooperativa Sociale, Libera Giovani, Osteria di Fuori Porta, Rete Radié
Resch, Rete di architetti urbanisti “Città amica”, Xena

Per info:
Associazione per la Pace: assopacepadova@gmail.com
Legambiente: circolo@legambientepadova.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Gli operai non vanno in paradiso »

Politicamente scorretto

Mao Valpiana di Mao Valpiana


RE MIDA (al contrario) »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Quanto pesano certe parole? »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Del diritto d'insurrezione, e del dovere. »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »

Diritto di Critica

https://twitter.com/CanestriniLex

Nicola Canestrini di Nicola Canestrini


Tortura di stato »