Consigli di lettura 1: ‘SABOTAGGIO D’AMORE’ – Amelie Nothomb

Consigli di lettura 1: ‘SABOTAGGIO D’AMORE’ – Amelie Nothomb

Edizioni Voland. Consigli a cura di Enrico Pompeo

Voland è una casa editrice seria, di alto profilo. Pubblica autori originali, attenti a raccontare le emozioni, i sentimenti, le sensazioni che accompagnano i momenti cardine dell’esistenza. Tra le voci più significative c’è sicuramente questa scrittrice francese. Tra i suoi romanzi brevi, ho scelto questo: racconta le vicende di un gruppo di bambini, figli di diplomatici stranieri, chiusi, confinati nel ghetto di San Li Tuun, nella Pechino degli anni ’70, impossibilitati a uscire, reclusi dalle autorità del regime. Una masnada di ragazzetti di tutte le nazionalità, lasciati da soli in uno spazio ristretto e cementificato, giocano alla guerra. Creano bande, pianificano scontri, organizzano agguati, si inseguono, si picchiano, infliggendosi torture al limite tra il crudele e il grottesco. Scimmiottano il mondo degli adulti. La piccola protagonista, in prima persona, con i suoi sette anni e la sua bicicletta, passa nel mezzo degli scontri e osserva. Tutto è assurdo e concreto, denso di fango e pieno di simboli, in un microcosmo malato e infetto dalla follia della ricerca del potere ad ogni costo. In questo tortuoso percorso, la bambina cresce e scopre il significato autentico e vero dell’ amicizia, dell’odio, della parola. Lentamente, inesorabilmente, ogni cosa perde senso e ne acquista un altro, meno evidente, ma più profondo. Fino a quando irrompe l’amore, la forza e l’energia che creano gioia e dolore insieme. In un disincanto progressivo, che toglie ardore allo scontro e lo dona alla ricerca di sé, alla scoperta della propria identità.
Con uno stile ironico, coinvolgente, fresco,  questa storia entra dentro e cattura, come una spremuta di limone d’estate: amara, ma dissetante.
Buona lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


L’ignoranza non è più beata »

Politicamente scorretto

Mao Valpiana di Mao Valpiana


RE MIDA (al contrario) »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Quanto pesano certe parole? »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Del diritto d'insurrezione, e del dovere. »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »

Diritto di Critica

https://twitter.com/CanestriniLex

Nicola Canestrini di Nicola Canestrini


Tortura di stato »