Filastrocca dell’abuso prescritto

Filastrocca dell’abuso prescritto

l 21 febbraio 2017 i giornali hanno riportato la notizia. Si è chiuso con la prescrizione, presso la Corte d’Appello di Torino, il processo contro un uomo accusato di abusi sessuali sulla figlia della compagna (la bambina aveva 7 anni) e condannato in primo grado a 12 anni di reclusione.

23Ma poiché di anni ne sono passati 20, da quando tutto è iniziato, si è arrivati alla prescrizione. I magistrati hanno chiesto scusa ai cittadini italiani e alla vittima, che oggi è una donna di 27 anni.

Il processo prescritto

non cancella il delitto

ma chi teme una pena

ora offre la cena.

Non che sia divertente

anche per quella gente

aspettar la sentenza

di un processo in giacenza

ma chi è stato segnato

come un bimbo abusato

in vent’anni ha un’attesa

che diventa una resa.

Bene fa il magistrato

a mostrarsi prostrato.

Suona come un inganno

quel ventesimo anno.

Tutto questo è il prodotto

di un sistema deviato.

Non intendo corrotto

ma piuttosto malato

dove manca la carta

e non c’è il cancelliere

dove niente si sposta

e non si deve sapere.

Il legame è evanescente

con la vita della gente

e una vittima speciale

è un dettaglio marginale.

Sono vittima anch’io

e lo dico a modo mio

quando un orrido delitto

può perfino andar prescritto.

Ora scrivono che è un orco.

Chissà, forse è solo un porco

un malato, un perverso…

non lo so e non trovo un verso.

La condanna in tribunale

è appaltata al telegiornale.

Preferirei una giustizia efficace

che dinanzi a un delitto si pronuncia e non tace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Gli operai non vanno in paradiso »

Politicamente scorretto

Mao Valpiana di Mao Valpiana


RE MIDA (al contrario) »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Quanto pesano certe parole? »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Del diritto d'insurrezione, e del dovere. »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »

Diritto di Critica

https://twitter.com/CanestriniLex

Nicola Canestrini di Nicola Canestrini


Tortura di stato »