Napoli: Seminario “Prospettive per un Servizio Civile Europeo”

Napoli: Seminario “Prospettive per un Servizio Civile Europeo”

Il prossimo 13 maggio a Napoli dalle 10 alle 13.30 presso Sala Convegni dell’Università Federico II, Corso Umberto 40, si svolgerà il Seminario organizzato dal Forum Nazionale Servizio Civile dal titolo “Prospettive per un Servizio Civile Europeo”.

Il Servizio Civile Nazionale rappresenta per l’Italia, da oltre quarant’anni, una preziosa infrastruttura immateriale che ha contribuito a rinsaldare i legami sociali, a proteggere le categorie più deboli e a promuovere il nostro patrimonio storico, culturale e ambientale.

Alla vigilia della tanto attesa riforma che rilanci questo Istituto in Italia arriva da più voci la richiesta di renderlo universale, aperto a tutti i giovani che ogni anno ne fanno richiesta.

Il Servizio Civile Nazionale è una straordinaria occasione per lo Stato italiano di agganciare i giovani in un percorso di educazione alla cittadinanza e di servizio alla loro comunità, nonché di rispondere a molteplici esigenze dei giovani.

La sua valenza formativa ne ha fatto una delle esperienze di apprendimento più efficaci, unendo alla dimensione formativa, prevalentemente non-formale, lo sviluppo di competenze utili all’inserimento lavorativo dei giovani. La recente riforma del lavoro (DL n.13/2013) lo annovera, infatti, tra le esperienze che generano competenze e indica la necessità che tali competenze siano certificate ai giovani affinché ne possano trarre un concreto vantaggio curriculare favorendo la loro occupabilità futura.

Tanto più il servizio civile rappresenta un’occasione di crescita e di formazione, tanto più si rende necessaria una sua riforma normativa che lo renda un diritto universale per tutti i giovani che chiedano di parteciparvi.

Con questo intento il primo Ministro Matteo Renzi si è recentemente espresso a favore non soltanto di una riforma della legislazione nazionale ma, ancor più, di una dimensione europea del servizio civile che aiuti i giovani a crescere e a confrontarsi con una cultura di cittadinanza comunitaria.

In vista del semestre europeo di Presidenza italiana il nostro Paese può candidarsi ad essere il portavoce in Europa di un servizio civile universale, aperto a tutti i giovani d’Europa.

A tale scopo il Forum Nazionale Servizio Civile promuove un’occasione di confronto ed elaborazione, cui invita tutti gli attori di questo mondo a portare il contributo della propria esperienza e le istituzioni a farsi carico di rappresentare questo progetto in Europa.

Interverranno:

  • Enrico Maria Borrelli, Presidente Forum Nazionale Servizio Civile

  • Giacomo D’Arrigo, Direttore Generale Agenzia Nazionale Giovani

  • On. Francesca Bonomo, Componente XIV Commissione Politiche dell’Unione Europea

  • On. Gianni Pittella, Vice Presidente Parlamento Europeo

Modera:
Luca Mattiucci, Giornalista del Corriere della Sera – Responsabile Settore Sociale

Per confermare la presenza o chiedere di intervenire si prega di inviare una email a info@forumserviziocivile.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Gli operai non vanno in paradiso »

Politicamente scorretto

Mao Valpiana di Mao Valpiana


RE MIDA (al contrario) »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Quanto pesano certe parole? »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Del diritto d'insurrezione, e del dovere. »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »

Diritto di Critica

https://twitter.com/CanestriniLex

Nicola Canestrini di Nicola Canestrini


Tortura di stato »