5 x 1000 al Movimento Nonviolento. Meglio sostenere la nonviolenza organizzata. Oggi più che mai

5 x 1000 al Movimento Nonviolento. Meglio sostenere la nonviolenza organizzata. Oggi più che mai

Una firma che costa poco ma vale molto
Te la chiediamo per il Movimento Nonviolento

Tempo di dichiarazione dei redditi, tempo di 5 per mille. Sono moltissime le associazioni che chiedono il tuo sostegno, tutte certamente meritevoli. Ma per le grandi associazioni, che raccolgono milioni di euro, una quota in più o in meno non cambia nulla. Per noi, invece, il tuo 5×1000 può essere proprio quello che fa la differenza. Noi non abbiamo altre entrate, se non le quote di iscrizione e gli abbonamenti alla rivista. Non abbiamo finanziamenti pubblici. Per questo ti chiediamo, quest’anno, di fare questa scelta: devolvere il tuo 5×1000 al Movimento Nonviolento.
Nessun fucile si spezza da solo. Abbiamo bisogno della tua firma, che a te costa poco, ma per noi vale molto. Ti chiediamo anche di coinvolgere altri amici, di promuovere questa campagna.
Grazie.

Codice Fiscale 93100500235

Older Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Anniversari »

Politicamente scorretto

Mao Valpiana di Mao Valpiana


Ad un mese dalla Perugia-Assisi »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


L'ora. 4 novembre 2018 »

PASSI : dalla Sardegna e oltre...

Carlo Bellisai di Carlo Bellisai


Rinnovare la marcia Sarda della Pace »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Quanto pesano certe parole? »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »