ARCHIVIO RIVISTA 2017

copertina numero 624
Azione nonviolenta, Novembre-Dicembre 2017 (Anno 54, n. 624)

In questo numero:

Numero monografico dedicato alle politiche estere di pace
Editoriale di Mao Valpiana: Il 2018 sarà buono se la nonviolenza crescerà
Il Diritto alla pace, di Fabio Agostoni; Giovani, pace e sicurezza, di Renato Cursi; Il contrasto alla militarizzazione dei giovani, di Semi Sapmaz; Uno strumento per l’advocacy, di Martina Lucia Lanza; Un segno negativo attraversa l’Europa, di BEOC; Occhi puntati sulla Corea del Nord, di Lee Yong-suk; Un “cattivo comportamento”, di Martina Lucia Lanza; Spese militari nei paesi Nato; Sperimentazione in corso, di Martina Pignatti Morano; Proteggere i difensori dell’ambiente, di Francesco Martone; Andare a vivere nella Colombia rurale, di Kati Hinman; Difendere ambiente, diritti, cultura indigena, di Ilaria Izzo; La lotta al finanziamento del terrorismo, di Clarissa Caputo; Corpi Europei di Solidarietà, a cura della Redazione; Stop Killer Robots, a cura della Redazione; Un premio Nobel per la pace collettivo, di Francesco Vignarca; Il Vaticano per il disarmo integrale, di Daniele Taurino.

Documenti della Nonviolenza in cammino: Elenco dei prigionieri per la pace 2018, di War Resisters International.

Rubriche: La nonviolenza nel mondo, a cura di Caterina Bianciardi e Ilaria Nannetti. Neppure il silenzio è più tuo quando le parole fanno paura; Attivissimamente, a cura di Daniele Taurino. I Corpi Civili di Pace sperimentano sul campo.

In copertina: Politiche estere di pace
In seconda di copertina: Sommario
In settima: Biani alla 7°: Difesa
In terza di copertina: Abbonamenti cumulativi
In quarta di copertina: War starts here
Numero: 624
sfoglia

copertina numero 623
Azione nonviolenta, Settembre-Ottobre 2017 (Anno 54, n. 623)

In questo numero:

Numero monografico dedicato ai disertori della prima guerra mondiale
Editoriale di Mao Valpiana: Restituire l'onore ai disertori fucilati.
Lo Stato chieda perdono alle vittime, di Giorgio Zanin; Cadorna e Graziani "sanguinari militaristi", di Giorgio Giannini; L'alfabeto della guerra: F come fucilazione, a cura del Gruppo di lavoro; Ribellione alla guerra e fraternità politica, di Carlo Cefaloni; Il dissenso cattolico conciliare e pacifista, di Marco Boato; Un Santo protettore dell'esercito, di Giancarla Codrignani; Papa Giovanni XXIII, un santo che scardinerà l'esercito, di Mao Valpiana; Via il nome di Cadorna dalle piazze, di Ferdinando Camon; Un monumento al disertore, di Alvise Fontanella; Martiri della guerra, di Paola Treppo; Un bersagliere disertore per amore, a cura della Redazione; Modificare la toponomastica, a cura del Comitato veronese per le iniziative di pace; Tentativo di revisionismo storico, di Mao Valpiana.
il nostro grazie ad Alberto L'Abate, del Comitato di Coordinamento del Movimento Nonviolento; La rivoluzione disarmista, di Alberto L'Abate; Per praticare l'arte della pace bisogna conoscere la guerra, di Paolo Cacciari; Le scienze sociali e la ricerca per la pace, di Mauro Pellegrino.

Documenti della Nonviolenza in cammino: 2 ottobre 2017, mappa dell'Italia nonviolenta.
4 novembre, non festa ma lutto. 100 anni dopo Caporetto: basta guerre!

Rubriche: La nonviolenza nel mondo, a cura di Caterina Bianciardi e Ilaria Nannetti. Obiettori e disertori durante la Grande Guerra; Attivissimamente, a cura di Daniele Taurino. La Grande Guerra ha bisogno di controstoria; Educazione e stili di vita, a cura di Gabriella Falcicchio. Non uccidere, persone e animali né con l'atto né col pensiero.

In copertina: Restituire l'onore ai disertori
In seconda di copertina: Sommario
In settima: Biani alla 7°: Diserto!
In terza di copertina: Materiale disponibile
In quarta di copertina: Via Cadorna
Numero: 623
sfoglia

copertina numero 622
Azione nonviolenta, Luglio-Agosto 2017 (Anno 54, n. 622)

Numero speciale monografico composto da due fascicoli:

Primo fascicolo (32 pagine): Parole di Pietro Pinna

Editoriale di Mao Valpiana: Parole e vita di Pietro Pinna

Piero tra Danilo e Aldo ha tenuto viva la fiammella della nonviolenza, di Daniele Lugli; Le tecniche della nonviolenza non solo metodo ma anche fondamenti e finalità, di Pietro Pinna; il lavoro per il Movimento in rapporto con Aldo Capitini, intervista realizzata da Roberto Rossi e Mao Valpiana; Cosa resta della nonviolenza? Una conversazione con Pietro Pinna, a cura di Mao Valpiana; Politica della War Resisters' International sulle basi dell'antimilitarismo e della nonviolenza, di Pietro Pinna; La coscienza dice no per un'opposizione integrale alla guerra, di Pietro Pinna; Le caratteristiche originali del Movimento Nonviolento, di Pietro Pinna; Pietro Pinna e Azione nonviolenta. Indice ragionato degli scritti, a cura e di Daniele Taurino; Bibliografia essenziale di Pietro Pina, a cura di Daniele Taurino e Mao Valpiana.

Secondo fascicolo (32 pagine): Vita di Pietro Pinna

Pietro Pinna. Storia di un uomo in cerca di umanità, di Matteo Soccio;

In copertina: Pietro Pinna in una foto del 2006

In seconda di copertina: Sommario

In settima: Biani alla 7°: Dire no alla guerra ed essere duri come piero

In quarta di copertina: Materiale disponibile e abbonati ad Azione nonviolenta
Numero: 622
sfoglia

copertina numero 621
Azione nonviolenta, Maggio-Giugno 2017 (Anno 54, n. 621)

In questo numero:

Editoriale di Mao Valpiana: XXV Congresso nazionale del Movimento Nonviolento

Numero monografico dedicato agli atti del XXV Congresso nazionale del MN
Il metodo nonviolento di Giacomo Matteotti, di Daniele Lugli; Migrazioni e conflitti, di Elena Buccoliero; La Mozione politica del XXV Congresso; Il nostro programma comune, i documenti approvati dalle tre Commissioni; Il grido d'allarme e l'utopia concreta, di Franco Ferrarotti; La nonviolenza che con-vince, di Renato Accorinti; Parole in Movimento, alcuni saluti al Congresso; I parlamentari al Congresso, di Elena Buccoliero; Le nostre relazioni con le Reti, a cura della Redazione; Resistenza nonviolenta, di Ercole Ongaro; La memoria del presente, di Lorenzo Guadagnucci e Aldo Piva; Un progetto di pace costruttiva, di Lorenzo Porta; Una città aperta che si chiude, di Guglielmo Calcerano;

Documenti della Nonviolenza in cammino: tre documenti del Movimento Nonviolento.
Per la pace in Siria; La nostra agenda di pace; Nota sul “servizio civile obbligatorio”

Inserto centrale: Campi estivi 2017.
Vivere la nonviolenza, una settimana di condivisione e formazione

Rubriche: La nonviolenza nel mondo, a cura di Caterina Bianciardi e Ilaria Nannetti. Obiettare alla carriera per trovare un nuovo senso al lavoro; Attivissimamente, a cura di Daniele Taurino. Contaminazioni nonviolente tra i giovani (e non solo); Educazione e stili di vita, a cura di Gabriella Falcicchio. La maestra ha detto che è colpa tua.

In copertina: Gli Atti del XXV Congresso
In seconda di copertina: Sommario
In settima: Biani alla 7°: Festa della Repubblica
In terza di copertina: Materiale disponibile
In quarta di copertina: Le occasioni per il 2017
Numero: 621
sfoglia

copertina numero 620
Azione nonviolenta, Marzo-Aprile 2017 (Anno 54, n. 620)

In questo numero:

Editoriale di Mao Valpiana: Coerenza, continuità convinzione. La nonviolenza oggi

Numero monografico dedicato al XXV Congresso nazionale del Movimento Nonviolento
Noi siamo le nostre relazioni, di Pasquale Pugliese e Mao Valpiana; Vita di Movimento … in rete, di Massimiliano Pilati; Parliamo di Azione nonviolenta, del Gruppo di lavoro; Esperienze educative per la nonviolenza, di Enrico Pompeo e Raffaella Mendolia; La Campagna “Un'altra difesa è possibile”, di Pasquale Pugliese e Caterina Del Torto; La forza preziosa dei piccoli gruppi, di Claudio Morselli, Daniele Taurino, Vittorio Venturi; La società nonviolenta dal basso, di Claudio Morselli; Nonviolenza, territorio e partecipazione, di Vittorio Venturi; Isolani ma non isolati, di Carlo Bellisai; A scuola di nonviolenza, di Elena Buccoliero; Giovani, condivisione e aggregazione, di Daniele Taurino, Elena Grosu, Giulia Sparapani; Un percorso di pensiero e azione, di Daniele Lugli; La nonviolenza in Italia oggi, di Rocco Pompeo; A ognuno di fare qualcosa!, di Alberto Trevisan; Organizzare la nostra continuità, di Enrico Peyretti; Le nostre relazioni internazionali, di Martina Lucia Lanza; I messaggi dei più giovani.

Documenti della Nonviolenza in cammino. La parola nonviolenza. Domanda di un gruppo di studiosi e risposta dell'Accademia della Crusca.

Rubriche: La nonviolenza nel mondo, a cura di Caterina Bianciardi e Ilaria Nannetti. Dentro la fabbrica dei mostri, alle radici di una società inquinata; Attivissimamente, a cura di Daniele Taurino. Mindfulness ovvero la mediazione a scuola; Educazione e stili di vita, a cura di Gabriella Falcicchio. Il sistema educativo in Senegal in un continente sottoscolarizzato.

In copertina: La nonviolenza oggi
In seconda di copertina: Sommario
In settima: Biani alla 7°: Coerenza, continuità, convinzione
In terza di copertina: Sostieni la nonviolenza!
In quarta di copertina: Programma del Congresso
Numero: 620
sfoglia

copertina numero 619
Azione nonviolenta, Gennaio-Febbraio 2017 (Anno 54, n. 619)

In questo numero:

Editoriale di Mao Valpiana: Guardare lontano camminando passo passo

Numero monografico dedicato a Nanni Salio ad un anno dalla morte

Un albero di vita, di Angela Dogliotti Marasso; Di fronte alla morte, di Nanni Salio; La mitezza, di Livio Pepino; Un cercatore di nonviolenza, di Enrico Peyretti; Ci sono alternative, di Alberto L'Abate; Pace come nonviolenza attiva, di Marinella Correggia; Mohandas Karamchand Gandhi, di Nanni Salio; Il Centro Studi Sereno Regis, di Umberto Forno e Massimiliano Fortuna, Enzo Gargano, Ilaria Zomer; Scienze di guerra, di Elisabetta Donini; Scienza, sviluppo, ambiente, di Elena Camino; Una questione di potere, di Nanni Salio; L'economia di rapina, di Francesco Gesualdi; Economia nonviolenta e gandhiana, di Roberto Burlando; Pionieri dell'obiezione di coscienza, di Beppe Marasso.

Documenti della Nonviolenza in cammino. Economia nonviolenta, di Nanni Salio.

Rubriche: Educazione e stili di vita, a cura di Gabriella Falcicchio. Camminare in silenzio e solitudine; La nonviolenza nel mondo, a cura di Caterina Bianciardi e Ilaria Nannetti. Memoia e attualità delle deportazioni di ieri e di oggi; Attivissimamente, a cura di Daniele Taurino. Maestro di ricerca e pratica della cultura nonviolenta

In copertina: L'orizzonte aperto di Nanni Salio

In seconda di copertina: Sommario

In settima: Biani alla 7°: Bandiere di pace

In terza di copertina: Gli occhiali di Nanni

In quarta di copertina: Le occasioni per il 2017
Numero: 619
sfoglia