• 15 Luglio 2024 16:54

Iraq

  • Home
  • Invio dei militari italiani in Iraq: dieci ragioni per impedire una criminale follia

Invio dei militari italiani in Iraq: dieci ragioni per impedire una criminale follia

L'appello del Centro di ricerca per la pace e i diritti umani di Viterbo

Rete Disarmo: soldati italiani in Iraq? Errore da non ripetere

Da Nassiriya a Mosul: nuove “avventure coloniali” di soldati italiani in Iraq sembrano dietro l’angolo, senza che il Parlamento ne abbia discusso e senza alcuna ragione se non vantaggi privati…

E se Andrè Shepherd non fosse cittadino statunitense?

A fine febbraio, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata sul rinvio pregiudiziale sul caso di Andrè Shepherd per l’interpretazione della Direttiva UE 2004/83 (Direttiva qualifiche), strumento giuridico…

Rete Disarmo: Mandare armi e militari in Iraq peggiora la situazione. Chiediamo che il Parlamento fermi le scelte del Governo italiano

Ancora una scelta militare per l’Iraq: secondo le dichiarazioni alla Camera del Ministro Pinotti non solo mezzi e aerei ma anche l’intervento di oltre duecento uomini. Una scelta sbagliata e…