Rete Disarmo ricevuta dal Sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova

Rete Disarmo ricevuta dal Sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova

Una delegazione della Rete Disarmo è stata ricevuta alla Farnesina dal sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova: tra i temi emersi il Trattato sul commercio di armi e l’esportazione italiana di sistemi militari

Fonte: Rete Italiana per il Disarmo – 23 settembre 2015

Il sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione internazionale, Sen. Benedetto Della Vedova, ha incontrato ieri presso la Farnesina una delegazione della Rete italiana per il disarmo. All’incontro erano presenti numerosi rappresentanti delle amministrazioni dello Stato che hanno competenze nella materia e, per la Rete italiana per il disarmo, Francesco Vignarca (Coordinatore nazionale), Giorgio Beretta (Osservatorio permanente sulle armi leggere e politiche di sicurezza di Brescia), Chiara Bonaiuti (Osservatorio sul commercio di armamenti di IRES Toscana di Firenze), Giuseppe Schiavello (Campagna italiana contro le mine) e Maurizio Simoncelli(Istituto di ricerche internazionali Archivio Disarmo di Roma).

Durante l’incontro sono stati affrontati i temi del controllo delle esportazioni di armamenti a partire dai progressi del Trattato sul commercio delle armi (Arms Trade Treaty – ATT) che è entrato in vigore lo scorso 24 dicembre ed è stato ratificato ufficialmente all’ONU dall’Italia il 2 aprile 2014 a seguito del significativo voto unanime di entrambe le Camere.

La Rete italiana per il disarmo ha sottoposto all’attenzione del Sottosegretario il problema delle progressive e recenti modifiche apportate alla Relazione annuale della Presidenza del Consiglio sulle esportazioni di materiali di armamento e ha avanzato alcune proposte per migliorare il livello di trasparenza e di ricostruzione delle operazioni autorizzate e svolte dai vari ministeri competenti. Ha inoltre esteso a tutto il Governo e al Sottosegretario Della Vedova in particolare l’invito a future occasioni di confronto pubblico in occasione 25° anniversario dall’entrata in vigore della Legge n. 185 del 9 luglio 1990 che ha introdotto nel nostro paese “Nuove norme sul controllo dell’esportazione, importazione e transito dei materiali di armamento”.

Il Sottosegretario Della Vedova ha manifestato attenzione alle proposte dei rappresentati della Rete Disarmo e la disponibilità a comunicarle alla Presidenza del Consiglio. A conclusione dell’incontro il Sottosegretario Benedetto Della Vedova ha inviato dal suo account il seguente tweet allegando una foto con alcuni rappresentati della Rete Disarmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Riprendere il cammino »

PASSI : dalla Sardegna e oltre...

Carlo Bellisai di Carlo Bellisai


Campagna riconversione RWM: un punto di svolta »

La mafia non è un cancro...

Vincenzo Sanfilippo di Vincenzo Sanfilippo


Mafia, giustizia, nonviolenza... »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Il fango è una sospensione »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Ricordando Piero Pinna »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »