• 8 Agosto 2022 0:22

Roberto Rossi

L'interesse per il rapporto tra mafia e informazione e per il tema della censura violenta – sviluppato attraverso i linguaggi della saggistica, del teatro e del giornalismo – gli ha fatto ultimamente incontrare gli amici della nonviolenza, per i quali ha curato la rubrica Mafie e Antimafie su “Azione Nonviolenta”. Ha pubblicato con “Problemi dell'informazione” (Il Mulino), ha partecipato alla fondazione di Ossigeno per l'informazione, l'osservatorio sui cronisti minacciati e le notizie oscurate con la violenza, ha scritto il libro “Avamposto” (Marsilio), sulle storie dei giornalisti minacciati dalla mafia in Calabria. Si interessa di teologia.
  • Home
  • Oltre gli interessi di parte, la sinistra umanitaria dei camalli di Genova

Oltre gli interessi di parte, la sinistra umanitaria dei camalli di Genova

C'è una notizia che viene da Genova di grande rilevanza per la direzione che il mondo politico oppositivo all'attuale compagine al potere potrebbe darsi. Sull'esempio di quanto accaduto al porto…

1200 chilometri per gli still life di Portopalo

Umano, troppo umano. Se dell'umano – e della vita – è accolta la definizione di relazione, la storia di John May, protagonista del film “Still Life” di Uberto Pasolini, è…