• 28 Giugno 2022 17:23

Roberto Rossi

L'interesse per il rapporto tra mafia e informazione e per il tema della censura violenta – sviluppato attraverso i linguaggi della saggistica, del teatro e del giornalismo – gli ha fatto ultimamente incontrare gli amici della nonviolenza, per i quali ha curato la rubrica Mafie e Antimafie su “Azione Nonviolenta”. Ha pubblicato con “Problemi dell'informazione” (Il Mulino), ha partecipato alla fondazione di Ossigeno per l'informazione, l'osservatorio sui cronisti minacciati e le notizie oscurate con la violenza, ha scritto il libro “Avamposto” (Marsilio), sulle storie dei giornalisti minacciati dalla mafia in Calabria. Si interessa di teologia.
  • Home
  • La scuola come desiderio

La scuola come desiderio

La cura delle nuove generazioni, visione e fulcro di un'azione politica veramente democratica.

Untori

La vignetta porta il titolo di "Coronavirus", è stata pubblicata qualche giorno fa dal quotidiano danese Jyllands-Posten.

Papà Mario e la sua lotta

È passato un anno dalla morte di Mario Congiusta, papà di Luca, ucciso a Siderno dalla 'ndrangheta nella primavera del 2005.

Se il ministro parla come un boss

Matteo Salvini mette all'indice Roberto Saviano, lo fa in maniera estrema, prendendo in prestito una modalità abbastanza diffusa nei contesti poco illuminati dai media: la minaccia violenta, l'evocazione di una…