• 3 Luglio 2022 17:00

Primo piano

  • Home
  • Condannato per la prima volta dall’inizio della guerra un obiettore di coscienza ucraino

Condannato per la prima volta dall’inizio della guerra un obiettore di coscienza ucraino

Il movimento pacifista ucraino condanna la persecuzione di Dmytro Mykolayovych Kucherov, che si è rifiutato di uccidere. Il Movimento Nonviolento si unisce al loro appello ai difensori dei diritti umani…

Militari e RWM davanti ai giudici

Ci sarà giustizia per il disastro ambientale causato dalle esercitazioni militari a Capo Teulada? Ci sarà giustizia per gli abusi ambientali perpetrati con l’allargamento, probabilmente illegale, della fabbrica di bombe…

Damiano Tommasi, un Sindaco obiettore per la Verona pacifista

Un Sindaco obiettore di coscienza, o un obiettore di coscienza Sindaco, è una bella novità e anche una grande soddisfazione. Durante gli incontri pubblici della campagna elettorale, Damiano Tommasi lo…

Parte la Carovana della pace a Odessa e Mykolaïv. Partecipa anche il Movimento Nonviolento

Parte la Carovana di Stop the war now per Odessa, a cui aderisce anche il Movimento Nonviolento. E c'è da registrare anche l'importante adesione concreta della CEI.