PREMIO NESI 2014: il migrante – la lingua italiana – la solidarietà

PREMIO NESI 2014: il migrante – la lingua italiana – la solidarietà

Riceviamo, e pubblichiamo, dalla Fondazione Nesi di Livorno

I migranti sono persone che attraversano i confini con la speranza di una vita migliore e di una cittadinanza possibile.

I migranti, la lingua italiana, la solidarietà, sono tre aspetti intrecciati della nostra società. L’impegno solidale e partecipato nell’insegnamento della lingua italiana, ricerca e sviluppa la volontà di cambiamento.

Sabato 25 ottobre 2014 dalle ore 10.00 alle ore 12.30 a Milano, Palazzo Marino – Sala Alessi

Il premio che la Fondazione Nesi di Livorno riconosce alla Rete delle Scuole Senza Permesso, è un’opportunità di riflessione per tutti, sul ruolo di promotori del cambiamento che possiamo avere nella città multiculturale in cui viviamo.

Programma dell’evento

  • Saluti dell’Autorità Comunale
  • Intervento della Fondazione Nesi
    • Rocco Pompeo Presidente Fondazione Nesi: “Scuola e cultura per tutti: la figura e l’opera di Don Alfredo Nesi”
    • Caterina Bianciardi segretaria Premio Nesi: ”Motivazioni del Premio 2014 a Rete Scuole Senza Permesso”
  • Intervento del prof. Maurizio Ambrosini, docente Università degli Studi di Milano: “L’azione della società civile a sostegno degli immigranti “
  • Interventi della Rete SSP:
    • proiezione dello spot di presentazione della Rete;
    • brevi racconti delle attività da parte degli studenti e volontari;
    • relazione: “Ragioni e finalità della Rete delle Scuole Senza Permesso”
  • Intervento dell’Assessore Francesco Cappelli
  • Al termine verrà offerto un piccolo buffet preparato dagli studenti della Rete SSP

nesi 2014 a milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Anniversari »

Politicamente scorretto

Mao Valpiana di Mao Valpiana


Ad un mese dalla Perugia-Assisi »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


L'ora. 4 novembre 2018 »

PASSI : dalla Sardegna e oltre...

Carlo Bellisai di Carlo Bellisai


Rinnovare la marcia Sarda della Pace »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Quanto pesano certe parole? »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »