Recensione: Corpi civili di Pace: esistono? chi sono? cosa fanno?

Recensione: Corpi civili di Pace: esistono? chi sono? cosa fanno?

Il libro curato da Gianmarco Pisa è uscito in edizione e-book per Multimage

Tornato in auge dopo la parentesi degli anni Novanta, il dibattito sui Corpi e gli Interventi Civili di Pace e l’iniziativa nonviolenta per la prevenzione e la trasformazione dei conflitti armati, trova oggi nuovo interesse.

Dopo alcune significative esperienze di società civile in zona di conflitto, all’indomani dell’approvazione del primo atto normativo sui Corpi Civili di Pace in Italia, un importante convegno, a Napoli, prova a fare il punto della situazione ed articolare alcuni elementi di approfondimento.

Il caso di studio è quello dei “Corpi Civili di Pace in Kosovo” che, sostenuti oggi dalla Tavola Valdese con il progetto PULSAR, sono stati la prima sperimentazione di CCP in area di conflitto promossa da un Ente Locale in Italia, il Comune di Napoli, e rappresentano una concreta declinazione della difesa civile, non armata e nonviolenta, alternativa al militare, condivisa con le realtà di pace del post-conflitto kosovaro, mirata al trascendimento del conflitto, ispirata alle migliori pagine della peace-research, da Johan Galtung a Pat Patfoort.

Per acquistare il libro vai qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Stupidi e cattivi, ma più stupidi »

La mafia non è un cancro...

Vincenzo Sanfilippo di Vincenzo Sanfilippo


Mafia, giustizia, nonviolenza... »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Il fango è una sospensione »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Ricordando Piero Pinna »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »