Su “Il nuovo Rinascimento” si parla di nonviolenza

Su “Il nuovo Rinascimento” si parla di nonviolenza

Il quindicinale, pubblicato dall’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, si occupa di pace e cultura e il suo ultimo numero è dedicato alla nonviolenza.

Nell’editoriale del direttore responsabile Valeria Santorelli apprezziamo, fra l’altro, l’uso del termine “nonviolenza” tutto attaccato, come ci teneva Aldo Capitini che fosse, per dare il significato non solo di un concetto negativo (il rifiuto della violenza) ma di un aspetto positivo e costruttivo, in cui il rifiuto della violenza si accompagni alla “forza della verità”. Infatti Gandhi per identificare la nonviolenza usava la parola “satyagraha”, che significa appunto forza della verità.

Presentiamo qui di seguito il testo dell’approfondimento tematico del numero 594, uscito il 15 dicembre in cui vengono offerti alcuni scritti del maestro Daisaku Ikeda: sono parole pure, pienamente sottoscrivibili, e leggerle apre il cuore verso una fede religiosa che ha sposato totalmente e completamente l’ideale di pace.

Sergio Albesano

il nuovo rinascimento nv

vai qui per vedere il pdf dell’articolo: NR nonviolenza su il nuovo rinascimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Il fango è una sospensione »

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Grembiuli e moschetto »

La domenica della nonviolenza

Peppe Sini di Peppe Sini


Ricordando Piero Pinna »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »