• 1 Dicembre 2022 8:53

Rischiare la pace – tempo di scelte nonviolente

DiMassimiliano Pilati

Ago 24, 2015

Rischiare la pace
tempo di scelte nonviolente, “restiamo umani”
26-30 agosto 2015 – Convento di Terzolas – Val di Sole (TN)

“Ci rendiamo conto dell’importanza della luce quando vediamo le tenebre. Ci rendiamo conto dell’importanza della nostra voce quando siamo obbligati a tacere… abbiamo capito l’importanza di penne e libri quando abbiamo visto i cannoni.”

(dal discorso all’ONU di Malala Yousafzai)

terzolas agosto 2015
more info su rosabianca.org

Massimiliano Pilati

Vivo a Lavis, in Trentino con mia moglie Francesca e le mie figlie Margherita e Anna e le gatte Zoe e Titù. Sono agronomo e lavoro nel campo dell'agricoltura biologica, cosa che mi permette di vedere anche gli angoli rurali più nascosti della nostra splendida regione. A Lavis, dove vivo, ho fondato e partecipato per vari anni alle attività di “Impronte – laboratorio di Partecipazione”, un contenitore con il quale cercavamo di essere attive/i sul territorio. Sono attivista e membro del direttivo nazionale del Movimento Nonviolento, associazione fondata da Aldo Capitini per la quale, tra le altre cose, sono responsabile del sito azionenonviolenta.it e dei suoi social media. Sono Presidente del Forum Trentino per la pace e i diritti umani e membro del Consiglio di Amministrazione del Centro per la Cooperazione Internazionale di Trento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.