• 4 Marzo 2024 21:14

Verso il XXVII Congresso: Obiezione alla guerra, oggi! – Roma, 23 – 24 – 25 febbraio 2024.

Diadmin

Gen 24, 2024

Comunicato stampa n. 1: viene annunciato il Congresso del Movimento Nonviolento

Il titolo del Congresso è: “Obiezione alla guerra, oggi! Priorità della nonviolenza”, una formula che indica già obiettivi e strumenti, mezzi e fini. “Priorità della nonviolenza” ha un doppio significato:
– indicare quali sono le priorità che la nonviolenza chiede per la realtà di oggi
– assumere la nonviolenza come priorità per la nostra vita personale e politica.
Il XXVII Congresso nazionale MN si svolgerà a Roma (Spazio Pubblico – FP Cgil, via di Porta Maggiore 52, zona Termini) nei giorni 23, 24, 25 febbraio 2024.

Il Congresso si aprirà il venerdì 23 febbraio alle ore 17 con la registrazione dei partecipanti (aperto a tutti, ma votano solo gli iscritti), cui seguirà alle 18 il dibattito pubblico “Elezioni Europee e l’aggiunta nonviolenta”, su Europa disarmata, l’Europa e la Nato, i Corpi civili europei di pace, le guerre ai confini d’Europa, Europa dei ponti o dei muri?

Il sabato 24 febbraio, dopo la relazione di apertura sulle attività svolte e le prospettive di lavoro, gli interventi dei Centri territoriali, i saluti degli ospiti, seguirà il dibattito che si concluderà con la votazione della Mozione e degli organi statutari.

Al Congresso parteciperanno anche i rappresentanti delle Reti di cui il Movimento Nonviolento fa parte (Rete italiana Pace e Disarmo, Conferenza nazionale Enti di Servizio Civile, Beoc – Ufficio Europeo Obiezione di Coscienza, War Resisters International, ecc.), delle Campagna “Obiezione
alla guerra”, “Un’altra difesa è possibile”, “La via Maestra per la Costituzione”, e delle Associazioni con cui collabora (da Un Ponte per ad Archivio Disarmo, da Cgil a Fondazione Langer, da Acli a Fondazione Capitini, ecc.).
Sarà questa la nostra partecipazione attiva alla giornata di mobilitazione nazionale del 24 febbraioFermiamo la criminale follia della guerra” lanciata da Europe for Peace e AssisiPaceGiusta.

Tra gli ospiti del nostro Congresso ci sarà anche Olga Karatch (premio Langer 2023), testimone bielorussa della Campagna di Obiezione alla guerra a difesa dei diritti umani di chi rifiuta la mobilitazione militare e la coscrizione obbligatoria. Ci saranno anche collegamenti con obiettori di
coscienza alla guerra in Ucraina e in Palestina.

Il Congresso si concluderà domenica 25 febbraio con la partecipazione collettiva all’Angelus in Piazza San Pietro, nell’ambito della campagna contro tutte le guerra e contro le armi che le rendono possibili di Papa Francesco.

I giornalisti sono invitati.

Mao Valpiana, Presidente

Per contatti stampa:
Segreteria Congresso tel. 045 8009803
Presidente (M. Valpiana) cell. 348 2863190
Contatti su Roma (D. Taurino) cell. 328 3736667

Di admin