Microbiografie / 19 – un ch’al vindèva i aquiloni

Microbiografie / 19 – un ch’al vindèva i aquiloni

(a Tonino Guerra, pilastro dell’Italia migliore)

So’ quant di fa a son stà a Pomposa,

e in spiàgia a gh’i’era n’umarin ch’al vindèva

i aquiloni.

Advers zzinc’or, zzinc e’n quart,

l’umarìn l’a guardà in su e l’è vulà via con tutt’

i so’ aquiloni.

Andand in su, l’è dvintà sempar più pìcul e

int’al zir ad du minut –

a l’en perss ad vista.

Sgonda mi al s’è stufà,

parchè l’à passà tut al dopmezzdì

a mustrar al zziel a la zentt,

e la zentt l’a n’ag dava brisa da ment.

L’è un pcà,

parché i aquiloni i’era

purassà bei,

e alzier.

(Qualche giorno fa sono stato a Pomposa / e in spiaggia c’era un ometto che vendeva gli aquiloni. / Verso le cinque, cinque e un quarto, in un attimo / l’ometto ha guardato in su ed è volato via, con tutti i suoi aquiloni. / Andando in su, è diventato sempre più piccolo e – nel giro di due minuti – l’abbiamo perso di vista. / Secondo me si è stufato / perché ha passato tutto il pomeriggio a mostrare il cielo alla gente / e la gente non gli dava retta. / È un peccato / perché gli aquiloni erano davvero belli / e leggeri.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RUBRICHE

c’era una volta… e ora?

Daniele Lugli di Daniele Lugli


Poche storie: è il sangue che decide »

"Si scrive Scuola Pubblica, si legge Democrazia"

Mauro Presini di Mauro Presini


Comincia la scuola »

"Nonviolenza: la via della Pace"

Enrico Peyretti di Enrico Peyretti


Recensione: Un cristianesimo non innocente »

Immagini in movimento - verso orizzonti intravisti

Gianluca Pelleschi e Enrico Pompeo di Gianluca Pelleschi e Enrico Pompeo


Recensione film: La battaglia di Hacksaw Ridge »

Sforzi di Pace

Fabrizio Bettini di Fabrizio Bettini


Pazzi e bugiardi »

Diritto di Critica

https://twitter.com/CanestriniLex

Nicola Canestrini di Nicola Canestrini


Tortura di stato »