• 5 Febbraio 2023 2:56

Europa

  • Home
  • Russia. Obiettare alla guerra: un movimento in crescita

Russia. Obiettare alla guerra: un movimento in crescita

In Russia il diritto all’obiezione di coscienza al servizio militare è riconosciuto in Costituzione dal 1993, seppur mai applicato fino in fondo, ed è in vigore la leva obbligatoria. La…

L’amore è più forte della guerra: Nastya e Misha. La storia di una coppia di innamorati.

Dal Movimento degli Obiettori russi, riceviamo questa comunicazione, che testimonia una storia vera, accaduta recentemente. Per motivi di sicurezza omettiamo cognomi e luoghi. Misha (poco più che ventenne) è stato…

Object War Campaign! Petizione a sostegno degli obiettori di coscienza e e disertori da Russia, Bielorussia e Ucraina

Il Movimento Nonviolento partecipa e rilancia la Campagna “Object War” promosso dalla War Resisters’ International, EBCO-BEOC, IFOR e Connection. Porterà queste richieste anche durante la carovana Stop The War Now…

EBCO in Finlandia a sostegno degli obiettori di coscienza e dei disertori ucraini, russi e bielorussi

L’Ufficio europeo per l’obiezione di coscienza (EBCO-BEOC) ha svolto la sua assemblea generale, cui anche il Movimento Nonviolento prende parte, a Helsinki e ha organizzato una serie di eventi in…