• 9 Agosto 2022 18:36

Danilo Dolci

  • Home
  • La didattica a distanza tra limiti e belle sorprese – II parte

La didattica a distanza tra limiti e belle sorprese – II parte

Non so se si può dire. Alla prova dei fatti la didattica a distanza (per i congiunti, DAD) mi si è mostrata con pregi imprevedibili.

Partinico e Trappeto sono vicini

Partinico e Trappeto distano nove chilometri. Due aggressioni razziste, tra fine luglio e ferragosto, le rendono anche più vicine.

Primato della coscienza, attenzione ai mezzi, azione come comunicazione

(Il 19 ottobre del 1968 moriva – anzi passava alla “compresenza” come avrebbe scritto – Aldo Capitini. Eccone un sintetico profilo già pubblicato su “Madrugada, rivista trimestrale dall’associazione Macondo”) “Ma…