• 26 Febbraio 2024 19:03

Italia

  • Home
  • Saïed, despota per i tunisini, buon amico per il Governo italiano

Saïed, despota per i tunisini, buon amico per il Governo italiano

Tunisia: l’ultima speranza delle primavere arabe scompare nella svolta autoritaria del Paese. È però incoraggiante per il Governo italiano. Può aggiungersi, senza troppi scrupoli, alla Libia nel controllo degli sbarchi…

Guerra, fallimento dell’umanità

Se critichi la propensione alla guerra di Usa, UE e Italia, se pure non ti vengono attribuite simpatie per Russia e Cina, sei accusato di scarso realismo. Così fan tutti.…

Costruire il futuro con migranti e rifugiati

Lo sforzo della civiltà attuale è di reagire all’atomismo, a sentirsi come atomi staccati dagli altri, e perciò paurosi e violenti. Si vuol provare e sentire più vivamente qualcosa che…

Frontiere

Libri recenti e incontri ripropongono, a me stanzialissimo, i migranti con i loro complessi percorsi di vita, intrecciati con la vita di tutti: Pescatori di uomini di Mattia Ferrari, con…