• 12 Aprile 2024 22:55

Tunisia

  • Home
  • Saïed, despota per i tunisini, buon amico per il Governo italiano

Saïed, despota per i tunisini, buon amico per il Governo italiano

Tunisia: l’ultima speranza delle primavere arabe scompare nella svolta autoritaria del Paese. È però incoraggiante per il Governo italiano. Può aggiungersi, senza troppi scrupoli, alla Libia nel controllo degli sbarchi…

Tunisia, perché occuparsene

La sorte della Tunisia ci interessa da vicino. Che dall’altra sponda del Mediterraneo siano possibili regimi rispettosi dei diritti umani, aperti al confronto, è vitale per l’Italia e per l’Europa,…

Dialogo in Tunisia

La partecipazione al convegno scientifico a Sousse in Tunisia intitolato “Il cristianesimo in Tunisia - presenza e ambiti di attività” (27 e 28 maggio 2015) è stata personalmente un’esperienza significativa…

#Tunisi: I popoli del mondo contro il terrorismo

il nuovo comunicato degli organizzatori del forum sociale mondiale di Tunisi che hanno indetto una manifestazione a Tunisi per il 24 marzo