• 19 Aprile 2024 20:28

Terremoto in Turchia e Siria, un appello urgente per gli aiuti umanitari

DiRedazione

Feb 7, 2023
Ripetute scosse devastanti si sono abbattute su territori già martoriati da guerra e povertà, in Turchia e Siria (terre divise tra controlli di eserciti e milizie varie).
Nell’antichità avrebbero detto che è la punzione per popoli malvagi che non sanno vivere secondo le regole divine di pace e concordia.
E infatti, di fronte a tragedie bibliche come questa, davvero ci si chiede come sia possibile che l’umanità anziché difendersi in alleanza dalla forza devastante di terremoti e maremoti, cicloni, alluvioni e siccità, sia ancora impegnata in guerre fratricide, sempre più cruente, più distruttive del terremoto più potente.
Forse avevano davvero ragione i profeti dell’antichità: non potendo diventare un Dio creatore, per invidia l’Uomo preferisce essere un dio Distruttore.
Pietà per le vittime dell’insipienza umana.
Condividiamo e sosteniamo l’appello urgente di Un Ponte per per gli aiuti umanitari nei territori colpiti
Il terribile terremoto che ha colpito le regioni della Turchia meridionale e della Siria settentrionale conta più di 1000 vittime nella sola Siria, che si aggiungono alle circa 1.500 in Turchia.

In Siria, già logorata da quasi 12 anni di conflitto, da bombardamenti e ingerenze di potenze straniere che hanno traumatizzato la popolazione e indebolito molti edifici, sono migliaia le persone ferite e rimaste senza una casa e centinaia gli edifici ridotti in macerie, tra cui diversi ospedali.
Il nostro staff locale ci fa sapere che le famiglie sfollate in stato di bisogno sarebbero già 10mila. E la situazione potrebbe aggravarsi nelle prossime ore.
È una corsa contro il tempo. Con il tuo sostegno, puoi garantire che gli aiuti salvavita raggiungano chi ne ha più bisogno.

Un Ponte Per si sta attivando sul posto reperendo medicine e dispositivi medici per rispondere a questa emergenza.

QUESTO È UN APPELLO URGENTE: la tua donazione porterà cibo, coperte calde e assistenza sanitaria a bambini/e, uomini e donne che in Siria hanno perso tutto.

– Kit cibo. Un pasto per 10 famiglie: dona 28 euro
– Kit di emergenza. Coperte, materassi, teli di plastica, kit per l’igiene: dona 73 euro
– Kit sanitario. Farmaci, materiali di consumo e carburante per le strutture sanitarie: dona 92 euro

DONA ADESSO

https://dona.unponteper.it/siria/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.