• 3 Luglio 2022 15:52

Obiezione di Coscienza

  • Home
  • Condannato per la prima volta dall’inizio della guerra un obiettore di coscienza ucraino

Condannato per la prima volta dall’inizio della guerra un obiettore di coscienza ucraino

Il movimento pacifista ucraino condanna la persecuzione di Dmytro Mykolayovych Kucherov, che si è rifiutato di uccidere. Il Movimento Nonviolento si unisce al loro appello ai difensori dei diritti umani…

Damiano Tommasi, un Sindaco obiettore per la Verona pacifista

Un Sindaco obiettore di coscienza, o un obiettore di coscienza Sindaco, è una bella novità e anche una grande soddisfazione. Durante gli incontri pubblici della campagna elettorale, Damiano Tommasi lo…

Prepariamo la pace

  Un’assemblea a Ferrara mercoledì: Prepariamo la pace. Scelte, azioni concrete e pratiche per la pace. Con questo orientamento guardiamo alla guerra, crimine e madre di crimini. Si è fatta…

Le reti internazionali per la pace e il disarmo chiedono che venga garantita in Europa la protezione per gli obiettori e disertori della guerra in Ucraina

Il Movimento Nonviolento, in continuità con la Campagna di Obiezione alla guerra, ha partecipato e sottoscritto l’Appello al Parlamento Europeo di IFOR, WRI, EBCO-BEOC per concedere protezione e asilo agli…