• 20 Maggio 2024 20:56

Putin

  • Home
  • Russia. Gli obiettori di coscienza sono stati messi fuori legge. La solidarietà internazionale di WRI e BEOC.

Russia. Gli obiettori di coscienza sono stati messi fuori legge. La solidarietà internazionale di WRI e BEOC.

A seguito dell’iscrizione del Movimento degli Obiettori di coscienza russi nella lista degli “agenti stranieri” considerati nemici della Federazione Russa, le reti internazionali EBCO e WRI, di cui il Movimento…

Né con Putin, né con Prigozhin La nonviolenza è l’alternativa

Darya Berg è l’attivista nonviolenta russa esule in Georgia, coordinatrice dell’organizzazione antimilitarista “Go By the Forest” (in russo ha il significato misto di “Scappa, se puoi”, ma anche “Vai a…

Katya, Darya e Olga, ambasciatrici di nonviolenza

Riconoscimento del diritto all’obiezione di coscienza e pressione sull’Unione Europea affinché preveda corridoi umanitari per l’accoglienza in sicurezza dei pacifisti, obiettori di coscienza, disertori e renitenti alla leva provenienti da…

Non mentire ai bambini. Da Kiev Yurii Sheliazhenko risponde a Boris Johnson

In questo video Yurii Sheliazhenko del Movimento Pacifista Ucraino e membro della WRI e di EBCO-BEOC denuncia in che modo il primo ministro inglese Boris Johnson ha mentito ai bambini…