• 19 Maggio 2024 23:02

Giornata internazionale degli obiettori di coscienza a Vilnius, Lituania

Il 15 maggio 2024, nella Giornata internazionale degli obiettori di coscienza, i rifugiati bielorussi e gli attivisti di “Casa nostra” hanno organizzato azioni davanti a due ambasciate – russa e…

Massa e coscienza. Il rifiuto personale alla chiamata alla guerra mondiale

Nella celebre opera Massa e potere (Adelphi, 1981), Elias Canetti esplicita il significato della “massa” – oggetto della sua indagine – anche in riferimento alla guerra, svestendo questa pratica sanguinaria…

15 maggio 2024, Giornata internazionale dell’obiezione di coscienza al servizio militare

Anche in Italia è uscita allo scoperto la volontà da parte di ambienti governativi di ripristinare la leva obbligatoria (al momento solo sospesa, ma non abolita). Siamo in tempo di…

Agenti violenti. Rassicurazione o oltraggio alla libertà di espressione?

Le proteste contro la guerra vengono soppresse in tante università e non è improprio tornare con la memoria al 2015. Prepariamo un numero della rivista Azione nonviolenta dedicata alla formazione…