• 8 Agosto 2022 0:41

Vincenzo Sanfilippo

Svolgo la professione di sociologo nell'ambito di un Dipartimento di Salute Mentale. La mia formazione spirituale e sociale mi hanno portato in gioventù all'obiezione di coscienza e alla nonviolenza. Sono abbonato ad Azione Nonviolenta dal lontano 1975 e non posso che ringraziare questo strumento che ha contribuito alla mia formazione e che, con altri percorsi variegati (scoutismo, studi universitari a Trento, comunità del dissenso cattolico) mi ha portato alla nonviolenza gandhiana e alla Comunità dell'Arca fondata da Lanza del Vasto di cui faccio parte dal ‘95. Con amici palermitani e catanesi abbiamo costituito una Fraternità di cui potete avere notizia visitando il sito http://www.trefinestre.flazio.com/home  
  • Home
  • Lucia e Antonio: pentimento e perdono in terre di mafia

Lucia e Antonio: pentimento e perdono in terre di mafia

Nello scorso mese di settembre si è svolta  a Montedoro (CL) l’assemblea del movimento Un’Altra Storia fondato da Rita Borsellino. Tema conduttore dell’incontro:  “Sentieri di umanità”. La convinzione maturata da…

Mafie: tante vie per capire

Certe volte alcune aree della nostra vita, apparentemente separate, si incontrano inaspettatamente e ti fanno riflettere. Lavoro in servizi di salute mentale occupandomi di percorsi di inserimento socio-lavorativo di persone…

Se alla mafia parla un cavaliere nonviolento

Da qualche giorno ho concluso la trascrizione di un colloquio con Giuseppe Cimarosa. L’intervista, fatta nel mese di giugno, sarà pubblicata tra un po’ su un dossier sul tema mafia…

Mafia, giustizia, nonviolenza…

Il 14 giugno si è svolto a Palermo un convegno dal titolo “È possibile uscire dai sistemi mafiosi? Esperienze istituzionali e iniziative di comunità per sottrarre i minori di famiglie…